rocco

data: 27 febbraio 2014

autore: Mario M. Molfino

Tags:

No Commenti »

Paddy Power e Rocco Siffredi nei confronti imbarazzanti

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Parte oggi la campagna virale di Paddy Power, che ospita un testimonial davvero “duro”. Un vero e proprio portabandiera della italica virilità.

Rocco e Paddy hanno molto in comune: provocatori, ironici e irriverenti, trascendono spesso e volentieri dai confini dei rispettivi campi d’azione – e-gaming e porno – sempre in prima linea nello show business italiano ed internazionale. Paddy Power con le sue campagne non convenzionali e innovative; Rocco Siffredi con le pubblicità, le apparizioni in format televisivi, in Italia e all’estero come ospite o conduttore.

Il video virale, realizzato dall’agenzia E001-Twentyfourseven, con la direzione creativa di Roberto Tarditi, la regia di Loic Montain e le musiche di Giorgio Spada, racconta con ironia italo-britanica il dramma privato di quel poveretto che abbia l’avventura d’imbattersi nel mitico maggiorato proprio nel fare la fila orrizzontale in un pissoire pubblico. Un confronto che non può reggere e produce il comprensibile imbarazzo nel malcapitato Mr Minus. Un “sentimento” che speriamo non coinvolga anche il “normale” fruitore del video.

Un’azione concepita per lanciare il casinò on-line di Paddy Power, con riferimento diretto al “GRANDE BONUS” di benvenuto offerto con la campagna. il video viral sarà online sui canali social di Paddy Power per i prossimi tre mesi supportato da una campagna di seeding. Buon e-buzzing a tutti e “in culo alla balena”.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Tags:

Mario M. Molfino

Mario M. Molfino

Mario Morales Molfino Coordinatore editoriale Esperto di comunicazione multimediale, Copy senior e Webwriter. Redattore di www.assodigitale.it, redattore senior e Guest in www.brandforum.it. Redattore di www.stileitalianomagazine.it - Strategy manager e Partner in ON STAGE SRL; founder e presidente emerito di Academy of the African Communication; founder di www.m-team.it, la prima esperienza europea di nomadismo digitale. Dal 1975 cavalca l’universo della comunicazione frequentandone i diversi satelliti e tentando di comprenderne ed approfondirne le nuove complessità. Dall'advertising al 2.0, ha sposato da sempre l’innovazione come cavallo di battaglia. Dal 2011 rientra in Italia, dopo un’esperienza di sette anni con le Nazioni Unite, si occupa di formazione e collabora con le più prestigiose testate del settore MAR – COM.

Commenti chiusi.

Lascia un commento